Seleziona una pagina

News

I giorni della censura

Sono strani questi giorni in cui una censura folle e senza senso si sta abbattendo indiscriminatamente sulla cultura non allineata. Stiamo parlando di Facebook e della copertina del libro scritto da Domenico “Mimmo” Magnetta insieme al sottoscritto “Una vita in...

leggi tutto

Milano raccontata dalla Gorgone: i bombardamenti

“Pochi minuti dopo l’una di notte del 13 agosto le prime bombe caddero sulla città... e gli inglesi cercarono proprio di cancellarla nel corso di quella lunghissima ora in cui sganciarono circa duemila tonnellate di bombe tra dirompenti e incendiarie, secondo lo...

leggi tutto

Milano raccontata dalla Gorgone: il Carrobbio

Sul Carrobbio vegliava e incombeva la Torre dei Malsani, lacerto dei fasti imperiali romani, mozzicone della torre che forse aveva una gemella e tra le due, si dice, s’apriva una porta, la Porta Ticinensis, quella che chiudeva fuori l’omonimo quartiere sottostante. La...

leggi tutto

Un gelido lunedì sera milanese in compagnia della Gorgone

“La Gorgone di Milano” ha fatto il suo esordio in Urban Center, il bel salotto culturale di Milano, in una sera di forte vento che ha spazzato la città in modo impietoso: lunedì 25 marzo 2019. L’aria gelida, giunta a sedare i tepori primaverili, ha fatto da cornice...

leggi tutto

Cesare Ferri. Genesi di un ribelle

"Rimasi in carcere una quindicina di giorni. Era la prima volta. Un’eventualità alla quale ogni tanto si pensava, ma ciò non rappresentava un freno alla nostra attività. Mi ritrovai in cella con Bruno Stefàno coimputato con Gianni Nardi. L’impatto con il mondo...

leggi tutto

La Gorgone…Stay Tuned

Primi giorni di dicembre. Metti una sera di fitta pioggia in cui due scrittori-speleologi si incontrano all'ombra dell'austera Basilica di Sant' Eustorgio. Siamo nell'antico quartiere del Ticinese a Milano. Da lì a poco riaffiorano i ricordi, magari un po' sbiaditi,...

leggi tutto

Le fatiche dello scrittore…

Scrivere un racconto. Per il sottoscritto rimane una fatica immane. Una prova a livello mentale, uno scoglio che ogni volta che si presenta all'orizzonte preferirei aggirare. Poco prima del sopraggiungere dell'estate, ad una cena post presentazione del libro Alla...

leggi tutto

Gunther Sander torna in 44 gatti in noir

Dopo Ultimo Tango a Milano il maggiore italo tedesco Gunther Sander torna in libreria in una straordinaria raccolta di racconti noir, targata Frilli, curata dallo scrittore Armando d'Amaro. Questa volta il tema dei racconti, tutti rigorosamente noir, sono i felini. La...

leggi tutto

Dragonesse, Monumenti e Acque del Passato

Gianluca Padovan, con cui condivido amicizia e impegni lavorativi da più di dieci anni, è un vulcano di idee e di propositi. Non l'ho mai visto inattivo, se non per quei brevi periodi che seguono la chiusura di un libro. La sua carica, la sua propensione al fare,...

leggi tutto

Un parà in Congo e Yemen a Firenze e Roma

Le presentazioni del libro ti portano spesso lontano e ti offrono l’occasione di conoscere nuove realtà fatte spesso di persone generose. Così è successo per le ultime presentazioni del libro “Un parà in Congo e Yemen” che si sono tenute a Firenze e Roma...

leggi tutto

Presentazione del romanzo “Ultimo Tango a Milano”

Presentazione del romanzo “Ultimo Tango a Milano” di Ippolito Edmondo Ferrario Fratelli Frilli Editori Giovedì 10 maggio, dalle ore 19.00, presso la libreria Parole&Pagine. Ad introdurre la serata il giornalista e scrittore Roberto Allegri   Giovedì 10 maggio 2018, a...

leggi tutto

Un noir in cui ci sono i paninari

  Un noir in cui ci sono i paninari? Sì, in Ultimo Tango a Milano ci sono anche loro. Per raccontare la mia storia ambientata nel capoluogo meneghino nel 1984 non potevo non parlare di questi ragazzi e del fenomeno giovanile che essi rappresentarono. Il sottoscritto,...

leggi tutto

Addio Artaud

Sono già passati alcuni giorni dall'attacco terroristico avvenuto nel sud della Francia e l'oblio ha già divorato tutto. Nella stragrande maggioranza delle coscienze il nome di Artaud Beltrame è stato dimenticato. Anzi va dimenticato. Perché Artaud è stato un uomo...

leggi tutto

A proposito di Ultimo tango a Milano

Ho pensato di scrivere qualche riga per presentarvi il mio nuovo romanzo noir “Ultimo tango a Milano”. Non è facile per un autore essere obbiettivi nei confronti di quello che scrive, lo ammetto. Abbiate un po’ di indulgenza nei confronti del sottoscritto. Iniziamo...

leggi tutto

Mario Vattani. Onirico, visionario, scioccante

È così che definirei (onirico, visionario, scioccante), se fossi un critico musicale, l’album “Idrovolante” del gruppo Sotto Fascia Semplice il cui cuore pulsante è un personaggio poliedrico da maneggiare con cautela. Sto parlando di Mario Vattani...

leggi tutto

Sosteniamo le librerie indipendenti…

Non capita spesso, e quando succede è una fortuna, di imbattersi in una libreria indipendente. Se poi la titolare della stessa, in questo caso Alessandra Papetti (proprietaria della centralissima libreria Parole & Pagine di Via della Moscova, angolo corso di Porta...

leggi tutto