Seleziona una pagina

I Segreti di Triora

Il potere del luogo, le streghe e l’ombra del boia

A cura di Maria Antonietta Breda –  Ippolito Edmondo Ferrario –  Gianluca Padovan
Prefazione di Elena Percivaldi

Triora, borgo mediovale dell’Alta Valle Argentina, nell’entroterra di Imperia, nel tempo ha acquisito la sinistra fama di paese delle streghe per il grande processo del 1587 che vide coinvolte quasi duecento donne originarie del paese e delle zone limitrofe.

La storia di questo borgo però è molto più vasta, remota e per molti aspetti misteriosa.

Il processo alle streghe, al quale sono stati dedicati numerosi libri, è solo un episodio da inserire in un più grande contesto di violento controllo da parte del potere, iniziato ai tempi dell’Impero Romano e proseguito successivamente dalla Chiesa Cattolica.

Perché proprio a Triora sembrerebbe che il fenomeno delle streghe sia stato più radicato e diffuso che altrove, facendo sì che in epoca recente sia stata più volte paragonata all’americana Salem o alla francese Loudun?

E’ forse il luogo stesso, su cui sorge il paese da secoli, a racchiudere in sé la chiave di comprensione ai molti misteri che avvolgono la storia di Triora?

In questo libro sono stati raccolti i risultati di un anno di studi e di ricerche compiute “sul campo” da un’equipe composta da docenti universitari, antropologi, speleologi, radioestesisti che hanno cercato di dare una risposta ai molti interrogativi.

Una suggestiva indagine interdisciplinare che condurrà il lettore attraverso la storia della stregoneria, il folklore locale, le ricerche di archivio, le esplorazioni sotterranee, lo studio delle fortificazioni e i rilievi radioestesici.

Editore: Ugo Mursia Editore
Collana: Itinerari e città
Anno edizione: 2010
Pagine: 480, Brossura
EAN: 9788842544753
Costo: 24,00 euro